Settimana 29 novembre - 5 dicembre - In evidenza

 

Tempo di avvento

Inizia Domenica 29 novembre il nuovo Anno Liturgico con il Tempo dell'Avvento. Siamo nell'anno B e saremo accompagnati dal Vangelo di Marco.

Nuovo Messale

È stata pubblicata la nuova edizione del Messale Romano con una rinnovata traduzione, che iniziamo ad utilizzare da questa domenica.  Le variazioni più significative per i fedeli riguardano l’“Atto penitenziale”, il “Gloria”, il “Padre Nostro” e la formula dell’invito del sacerdote alla comunione; tali variazioni sono riportate su un pieghevole che potete ritirare in fondo alla chiesa (scarica pieghevole). 

Anniversario della Dedicazione della nostra Chiesa

Il 29 novembre 1908, prima domenica di Avvento, alla presenza di don Michele Rua primo successore di Don Bosco, veniva solennemente consacrata la nostra Chiesa di Santa Maria Liberatrice, la cui costruzione era stata affidata dal Papa San Pio X ai Salesiani di don Bosco (storia della parrocchia). Lunedì 30 novembre ricorderemo questo anniversario nelle tre Messe di orario

 

Novena dell'Immacolata

Ci prepariamo alla solennità dell'Immacolata con la "novena". Per tutta la settimana, alla Messa delle 18.30, ci sarà una breve riflessione dopo il Vangelo e al termine una preghiera e un canto alla Madonna.

 

 

I° venerdì del mese

Venerdì 4 dicembre,  primo venerdì del mese, ci sarà l'Adorazione Eucaristica dalla 17.30 alle 18.15.

 

Caritas

Mercoledì 2 dicembre mattina la Caritas parrocchiale distribuirà il "pacco alimenti" e il vestiario alle famiglie bisognose del rione.

 

Sabato 5 dicembre alle 16.30 incontro di catechesi per i ragazzi/e della Cresima. L’appuntamento è  sul sagrato della chiesa.

 

Notiziario EX Allievi

E' in uscita il  Notiziario Exallievi Testaccio del mese di dicembre 2020. Vai al link per vederlo e scaricarlo.

 

La parola del Parroco

Appuntamento settimanale con il nostro Parroco che ha come tema centrale la riflessione sul Vangelo della Domenica.

 

Carissimi,

inizia oggi un nuovo Anno Liturgico con il Tempo di Avvento. Continuiamo a vivere un tempo difficile a causa della pandemia, tempo in cui si evidenziano alcune situazioni di fragilità: l’isolamento, a cui tante persone sono costrette, specialmente anziani; l’aggressività che a volte emerge nelle relazioni sociali e anche all’interno della famiglia; la frustrazione di chi ha perso il lavoro, di chi vede compromessa la propria attività professionale, di chi vede buio davanti a sé.  

Il nostro Cardinale De Donatis così scrive alle famiglie: «Penso continuamente a voi in questo momento particolare. Immagino la fatica di stare ai ritmi dettati da questo tempo segnato dal coronavirus: la scuola ad “intermittenza” dei figli, gli adolescenti in casa con poca voglia di partecipare a lezioni di didattica a distanza, la tristezza di non poter organizzare per loro neppure una piccola festa con gli amici … Molti di voi lavorano in smartworking, mentre chi lavora in presenza lo fa con mille timori di contagio; qualcuno purtroppo sa già che rischia di perdere il posto di lavoro o lo ha già perso e ha ricevuto aiuti insufficienti per far fronte alle necessità familiari. C’è la paura per la salute dei propri genitori anziani e per la situazione di solitudine che molti di loro sono costretti a vivere … il nervosismo tra la gente cresce … non sappiamo come passeremo il Natale e quando finirà tutto questo. Insieme con il nostro Vescovo Papa Francesco, vi proponiamo di affrontare questo momento facendo crescere la solidarietà e la preghiera. Vi invitiamo ogni giorno a vivere un gesto di prossimità: un messaggio ad un amico per chiedergli “come stai?”, la telefonata ad un vicino di casa anziano, la spesa per una famiglia in difficoltà. Lo abbiamo fatto nel lockdown, continuiamo a farlo ora, per custodire relazioni umane tra di noi. Sono gesti semplici che però aiutano a vincere la tensione e ad alimentare la speranza».                  <continua>




Altre notizie

Celebrazioni eucaristiche

Le Celebrazioni eucaristiche si svolgono secondo i seguenti orari:

  • Giorni feriali: Ore 7.00 - 9.00 - 18.30
  • Giorni festivi: Ore 7.00 - 8.30 - 10.00 - 12.30 -18.30

 Si ricordano le indicazioni del Vicariato di Roma per la partecipazione alle celebrazioni

 

Lodi mattutine 

Ore 07:30 Le Celebrazioni delle Lodi mattutine  insieme ai salesiani addetti alla parrocchia.

 

Recita del S. Rosario                                 

Ore 18.00 Tutti i giorni

                                                                                                                                                                                       <continua>

Link

NOSTRO SIGNORE GESÚ CRISTO RE DELL'UNIVERSO

Piazza San Pietro - Angelus

Testo

Angelus - Regina Cæli 2020

Angelus - Regina Cæli 2019

 

Commento alla Parola di Dio della Domenica

di Don Fabio Rosini Direttore del Servizio per le vocazioni della Diocesi di Roma




GAUDETE ET EXULTATE

Esortazione apostolica del Santo Padre sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo